Liposuzione

La liposuzione o liposcultura permette la rimozione del grasso in eccesso localizzato in alcune zone del corpo resistenti alla dieta o all’esercizio fisico. L’intervento di liposuzione non dev’essere considerato un metodo semplice ed alternativo per perdere peso, ma una vera e propria procedura chirurgica a cui ricorrere quando i classici interventi di natura cosmetica, dietetico-comportamentale non hanno prodotto i risultati attesi. La liposuzione può essere eseguita su zone specifiche del corpo, come addome, cosce, ginocchia, braccia o glutei.

In cosa consiste

La tecnica chirurgica della liposuzione prevede l’inserimento sottocute di una sottile cannula collegata ad un dispositivo di aspirazione: il grasso in eccesso viene scomposto e quindi aspirato. Dopo l’intervento è previsto il bendaggio della zona trattata per favorire il rimodellamento dei tessuti.

Come avviene l’intervento

Se l’area da trattare è limitata in estensione, l’intervento chirurgico può essere eseguito in anestesia locale con sedazione leggera, altrimenti si preferisce un’anestesia generale.

Il pre-operatorio

Prima di una liposuzione si eseguono gli esami del sangue, e l’elettrocardiogramma.

Occorre sospendere tutti i medicinali contenenti acido acetilsalicilico ( es. aspirina) 14 giorni prima dell’intervento. La terapia antibiotica deve iniziare il giorno prima ed essere prolungata per la successiva settimana dopo l’intervento. Si consiglia di non fumare nelle due settimane precedenti l’intervento.

Post operatorio

Il paziente deve indossare una guaina compressiva che permetta una corretta guarigione dei tessuti, evitando la formazione di ematoma o sieromi e di rimodellare il nuovo profilo.

La guaina dovrà essere indossata giorno e notte per 2 settimane e successivamente solo durante il giorno per altri 14 giorni. Si consiglia di non stare in piedi per lunghi periodi di tempo, di tenere le gambe distese il più a lungo possibile (per la liposuzione in queste aree) e di fare un po’ di esercizio. Le ecchimosi, dovute alla liposuzione, non devono preoccupare poiché scompaiono dopo circa due settimane. I punti di sutura vengono rimossi dopo una settimana. Le aree trattate saranno gonfie per circa 20 giorni. L’esposizione al sole e le lampade abbronzanti devono essere evitate fino alla scomparsa dei lividi.